IMPORTANTE: IL SITO COLTIVAZIONEARTIFICIALE.COM NON SI ASSUME NESSUNA RESPONSABILITA’ PER UN USO IMPROPRIO DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE DI SEGUITO E RICORDA AI LETTORI CHE LA COLTIVAZIONE DI CANNABIS IN ITALIA E’ ASSOLUTAMENTE VIETATA.

Cerca Negozi o Prodotti!

Cerca Negozi o Prodotti!
Ricerca personalizzata

sabato 19 novembre 2011

Vasi e Contenitori Per Piante.


In questo post voglio aggiungere alcuni ulteriori consigli su l'uso appropriato di 
  • vasi e contenitori
  •  per piante.
     L'uso dei contenitori è consigliato, se si piantano le specie adatte e il numero ottimale di esemplari per ogni vaso. Se le piante sono troppe il contenitore si asciuga rapidamente ed esaurisce in breve tempo i nutrienti. Quando si sceglie di coltivare le piante in un unico contenitore, si devono considerare con attenzione le dimensioni e il portamento definitivi. A tale scopo sono adatte le cultivar nane (come Origanum vulgare) o piante che per natura hanno dimensioni e crescita  radicale  ridotta. Le piante grandi a radici profonde, come l'angelica, e il finocchio, non sono consigliabili per 
  • contenitori
  •   In generale e' bene usare il terriccio da vaso, che ha un giusto grado di pesantezza e quindi trattiene bene l'acqua. I contenitori tendono ad asciugarsi piu' velocemente con l'avanzare della crescita, ma si puo' rimediare ponendo sotto di loro un sottovaso contenente acqua.