IMPORTANTE: IL SITO COLTIVAZIONEARTIFICIALE.COM NON SI ASSUME NESSUNA RESPONSABILITA’ PER UN USO IMPROPRIO DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE DI SEGUITO E RICORDA AI LETTORI CHE LA COLTIVAZIONE DI CANNABIS IN ITALIA E’ ASSOLUTAMENTE VIETATA.

Cerca Negozi o Prodotti!

Cerca Negozi o Prodotti!
Ricerca personalizzata

Se Inserisci Il Codice Sconto In Fase Di Chechout, Avrai Uno Sconto Del 20 % !

Se Inserisci Il Codice Sconto In Fase Di Chechout, Avrai Uno Sconto Del 20 % !
Codice Sconto Classic Redux Series >> REDUX14 - Valido dal 1 al 30 settembre 2017

mercoledì 5 febbraio 2014

La Coltura Artificiale Dei Funghi E' Possibile Con I Fondi Di Caffè.

Coltivare Funghi In Casa ? Da Oggi E' Possibile Grazie Agli Scarti Del Caffè.
Come tutti sappiamo I fondi del caffè sono uno scarto alimentare comunissimo, infatti di questo prodotto di scarto se ne butta via a quintali ogni giorno, e questo solo in Italia. Il fatto strano è che non tutti gli amanti delle piante e del giardinaggio siano ancora certi delle loro incredibili propietà nutrizionali. Infatti le opinioni sul suo utilizzo sembrano essere ancora contrastanti. Una cosa è certa: i fondi del caffè sono un ottimo concime, poichè contengono circa il 2% di sostanze azotate, e una buona dose di acido fosforico e sali di potassio. Come se non bastasse, recentemente alcuni studiosi ne hanno testato l’indiscussa efficacia nell'ambito della coltura dei funghi. Alcuni ricercatori hanno scoperto che creando substrati con scarti di caffè ancora umido, all'interno di buste di nylon, mescolato a briciole di micelio (Il micelio è l'apparato vegetativo dei funghi e viene creato da spore) quest'ultimo dopo una prima fase di incubazione al buio da vita a funghi di ottima qualità. Fra le specie coltivate con questo nuovo sistema vi è anche il ricercato "Cardoncello". A detta degli studiosi, i funghi coltivati con fondo di caffè sviluppano una maggiore consistenza e una maggiore resistenza alla cottura, rispetto ai tradizionali funghi coltivati con diverso substrato, ad es. paglia, letame equino ecc. A fronte di questa scoperta, molto probabilmente in futuro chi lo vorrà, potrà acquistare panetti di substrato già preconfezionati e pronti all'uso, così da poter coltivare in casa artificialmente dei funghi Cardoncello.
TI PUO' ANCHE INTERESSARE:
  Coltivare Tabacco Con Luci Artificiali