IMPORTANTE: IL SITO COLTIVAZIONEARTIFICIALE.COM NON SI ASSUME NESSUNA RESPONSABILITA’ PER UN USO IMPROPRIO DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE DI SEGUITO E RICORDA AI LETTORI CHE LA COLTIVAZIONE DI CANNABIS IN ITALIA E’ ASSOLUTAMENTE VIETATA.

Cerca Negozi o Prodotti!

Cerca Negozi o Prodotti!
Ricerca personalizzata

mercoledì 30 marzo 2016

Come Preservare Le Piante Dai Parassiti Nella Coltivazione Indoor.

Molto spesso le nostre piante vengono attaccate da parassiti che sul lungo periodo le possono logorare e portare anche alla morte. Gli antiparassitari rappresentano una soluzione contro il possibile attacco di questi parassiti, che vi ricordiamo è una delle cause più frequenti di insuccesso per una coltura indoor, sia essa di terra, sia idroponica. L'attacco degli animali è più scomodo da controllare rispetto alle carenze nutrizionali ed è per questo motivo che la prevenzione è la prima arma efficace. Le regole principali riguardano la pulizia e l'inibizione all'accesso degli organismi indesiderati ed in particolare:

  • tenere il pavimento sempre pulito e libero dai detriti di terra, polvere, foglie ed altri scarti organici
  • pulire regolarmente gli utensili quali forbici, secchi e gli attrezzi per le varie misurazioni
  • installare dei filtri che impediscano l'ingresso degli insetti insieme all'aria, possono risultare utili sia filtri di areazione sia meccanismi simili alle zanzariere
  • una regola severa ma indubbiamente efficace sarebbe quella di indossare vestiti dedicati alla propria grow-box, soprattutto per quanto riguarda le scarpe
  • eventuali animali domestici non dovrebbero mai accedere alla grow box
  • prima di inserire una pianta nuova è bene lasciarla isolata per alcuni giorni, per accertarsi che non mostri segni di attacchi parassitari o altre malattie
Grazie a queste semplici regole si può ridurre di molto la possibilità di contrarre parassiti sulle piante.

Quali sono i maggiori parassiti.

Ecco alcune tra le più note categorie di infestazioni che possono colpire una grow box:
  • insetti: attaccano generalmente le foglie e il fusto, più raramente le radici (in questo caso si ha a che fare con i cosiddetti afidi delle radici). Esistono in commercio prodotti come Olio di Neem in grado di prevenirne la presenza.
    olio-di-neem-prevenzione-parassiti-coltivazione-indoor
    Olio Di Neem
  • funghi e muffe: si possono sviluppare sulle foglie e lungo il fusto, ma si rivelano ancor più pericolosi quando infestano le radici. Di solito i funghi proliferano a temperature intorno ai 20/25 gradi e con una elevata umidità. I più noti sono l'Oidio, la Peronospera e la Muffa Grigia. La presenza del fungo Oidio si riconosce dalla presnza di macchioline grigiastre sulle foglie, che con il tempo si decolorano e si seccano. La Peronospera si identifica dalla forma tondeggiante delle macchie nella pagina superiore della foglia, mentre nel lato inferiore vi corrispondono muffe di color bianco e grigio: le foglie con il tempo tendono a seccarsi e staccarsi. La Muffa Grigia è una delle infestazioni più difficili da combattere: si presenta in ambienti umidi e temperature fra i 15 e i 25 gradi: colpisce blandamente le foglie e in maniera più severa eventuali frutti e fiori.
    prevenire-muffe-piante-in-indoor
    Funghi Delle Piante
  • acari: molto diffusi nelle colture indoor sono i tretranichidi (ragnetti); sono lunghi da 0.2 a 0.8 millimetri e provocano le classiche macchie bianche sulle foglie, talvolta rivestendole con sottili ragnatele. Si annidano solitamente nella pagina inferiore della foglia, mentre le uova di colore rosso, vengono deposte spesso sopra le foglie o i rametti. Se si tratta invece di Ragnetto rosso esiste lo Spidermite un prodotto proprio contro il ragno rosso.
    prevenire-insetti-acari-piante-indoor
    Acari
  • virus: è la peggiore infestazione che può capitare ad un grower; i virus colpiscono all'inizio le foglie deformandole, e man mano attaccano il resto della pianta facendola gradualmente perire. Di solito si tra pianta e pianta attraverso gli insetti vettori che si nutrono di linfa (come i citati afidi).
    prevenire-virus-piante-coltivazione-indoor
    Virus
  • nematodi: sono organismi vermiformi che si annidano nelle radici, alcune specie tuttavia sono benefiche. I nematodi hanno uno speciale apparato boccale che consente loro di perforare le radici estraendone i succhi e il loro intervento si può riconoscere talvolta dall'ingiallimento delle foglie o dal loro avvizzimento.
    prevenire-nematodi-radici-piante-indoor
    Nematodi
Per qualsiasi informazione puoi venirci a trovare nel nostro Grow Shop Roma dove il nostro staff saprà consigliarti riguardo i migliori antiparassitari per portare avanti la tua coltivazione indoor nella maniera migliore.

Ti Può Anche Interessare:

 Si Possono Coltivare Piante Di Tabacco Indoor?

 Temperature e Microclima Per Coltivare Erbe Officinali Indoor

 Quali Sono Le Lampade Con Migliore Spettro Luminoso Per Coltivare Indoor?